Nuove professioni per la biblioteca accademica

La biblioteca accademica ha favorito lo sviluppo di nuovi ruoli professionali: dall’Open Access, alla valutazione della ricerca, agli Open Data, alla comunicazione scientifica attraverso l’editoria elettronica le competenze che i bibliotecari devono acquisire per affrontare il cambiamento sono numerose e complesse.  Che tipo di formazione e’ oggi necessaria per formare figure professionali di questo tipo? Che ruolo possono svolgere le associazioni professionali anche alla luce della recente legge L. 4 / 2013 sulle professioni non regolamentate in ordini o collegi ? Come si forma in Italia la leadership delle biblioteche accademiche?

AIB Studi ha pubblicato sul numero 1/2013 http://aibstudi.aib.it/issue/current/showToc alcuni contributi che esplorano il tema delle nuove professioni nella biblioteca accademica.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...